News

13/10/2017

ASSOCONFIDI: DA STAMPA RAPPRESENTAZIONE FUORVIANTE, IL SISTEMA DEI CONFIDI SEMPRE A FIANCO DELLE IMPRESE

A seguito di alcuni articoli apparsi sugli organi di stampa in questo periodo Assoconfidi ritiene necessario intervenire per fornire una corretta rappresentazione dell’attuale stato del sistema dei Confidi italiani prendendo le distanze da informazioni e contenuti assolutamente fuorvianti rispetto alla reale situazione.
19/07/2017

ASSOCONFIDI PRESENTA AL SENATO LA PROPOSTA DI RIFORMA DEL SISTEMA DEI CONFIDI

Ieri a Roma, nella sala Nassirya del Senato della Repubblica, Assoconfidi ha presentato la propria proposta per la riforma del sistema dei Confidi, in attuazione della Legge 13 luglio 2016, n. 150 “Delega al Governo per la riforma del sistema dei Confidi”.
25/03/2017

PUBBLICATO DECRETO DIRETTORIALE PER 225 MILIONI PER I CONFIDI

A distanza di 4 anni il comma 54 dell'art. 1 della legge di stabilità 2014 che stanziava 225milioni per i confidi, finalmente entra nella sua fase operativa.
06/03/2017

PUBBLICAZIONE DECRETO MILLEPROROGHE: CONFERMATA PROROGA DI 6 MESI PER LEGGE DELEGA SUI CONFIDI

E' stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale 28 febbraio 2017, n. 49 S.O. n. 14 la legge 27 febbraio 2017, n. 19 di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2016, n. 244, recante “Proroga e definizione di termini. Proroga del termine per l’esercizio di deleghe legislative” (c.d. “Decreto Milleproroghe”).
20/02/2017

SBLOCCATI I 225 MILIONI PER I CONFIDI. IN ARRIVO 1 MILIARDO DI NUOVI FINANZIAMENTI PER LE PMI

Il decreto del 3 gennaio 2017, recante “Misure volte a favorire i processi di crescita dimensionale e di rafforzamento della solidità patrimoniale di consorzi di garanzia collettiva dei fidi”, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 40 del 17 febbraio 2017. 225 milioni di euro destinati ad incrementare i fondi rischi dei Confidi e a realizzare un connesso plafond di nuovi finanziamenti per oltre 1 miliardo di euro.
08/07/2016

CONFIDI, APPROVATO DDL DI RIFORMA PROMOSSO DALLE FEDERAZIONI DEI CONFIDI

È stato approvato definitivamente ieri pomeriggio il DdL Delega di riforma del sistema dei Confidi voluto e promosso dalle Federazioni riunite in Assoconfidi, tra cui anche Fincredit Confapi, con la partnership strategica di Unioncamere e delle Associazioni di categoria. La finalità è quella di ripensare il quadro normativo di riferimento per i Confidi per renderlo rispondente alle nuove esigenze delle PMI e all’evoluzione del contesto economico e di mercato, anche attraverso l’avvio di un percorso di innovazione negli strumenti della garanzia.
22/03/2016

PUBBLICATO IL DECRETO SULL'ORGANISMO PER CONFIDI MINORI

A distanza di quasi 6 anni, finalmente vede la luce il regolamento per la costituzione dell’Organismo di cui all’art. 112 – bis del TUB, per la gestione dell’elenco e la vigilanza dei confidi minori.
02/11/2015

PICCIOLI NUOVO PRESIDENTE DI ASSOCONFIDI

Pier Giorgio Piccioli è il nuovo Presidente di Assoconfidi, l’Associazione che rappresenta le Federazioni a cui aderiscono i confidi italiani di tutti i settori economici. Attuale Presidente di Federfidi/Confesercenti, Presidente della Confesercenti Lombardia Orientale e del Caaf Nazionale Confesercenti, già Consigliere di amministrazione di Italia Comfidi e Commerfin, e Presidente di Eurofidi Lombardia, Piccioli è stato eletto ieri dal Comitato dei Presidenti Assoconfidi, succedendo a Fabio Petri.
19/10/2015

PROTOCOLLO DI INTESA ABI-ASSOCONFIDI SUI FLUSSI INFORMATIVI BANCA-CONFIDI

Pronte le modalità ed i contenuti per lo scambio dei flussi informativi standardizzati tra banche e Confidi. Con il nuovo testo di Protocollo d’Intesa siglato tra Abi e Assoconfidi, si conclude un percorso complesso che vedrà nei prossimi mesi la fase di sperimentazione dello scambio dei dati per poi entrare definitivamente a regime.
06/07/2015

APPROVAZIONE IN SENATO DEL TESTO DELLA LEGGE DELEGA SUI CONFIDI

La legge delega che prevede una riforma strutturale della normativa destinata al sistema dei Confidi è stata approvata dal Senato e proseguirà l’iter parlamentare alla Camera dei Deputati. Il disegno di legge è stato fortemente voluto e promosso da Fincredit Confapi unitamente ad Assoconfidi con la partnership strategica di Unioncamere.

Pagine